Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina Privacy policy.

Loading...

Articolo

Maggio tra inverno e primavera in vista della Dèfi


Maggio tra inverno e primavera in vista della Dèfi
Condividi con

Pubblicato da Nicola Canalis 18/05/2019

Sono passati 18 giorni dall'inizio di maggio e c'è da dire che sembra di vivere una sintesi delle quattro stagioni concentrate in pochi giorni. Se il detto era marzo pazzerello adesso il sole e tra un po' l'ombrello, (o giù di la) di maggio cosa dobbiamo dire? Diciamo innanzitutto che noi siamo usciti quasi tutti i giorni e che abbiamo alternato mute primaverili nei giorni pari a mute invernali nei giorni dispari. Diciamo poi che alcuni non si sono persi nemmeno mezza uscita, ma direi giustamente. A tal proposito, infatti,  trapelano alcune indiscrezioni circa la partecipazione di alcuni rider del GPS Speed Sardinia alla famigerata Long Distance più tosta e partecipata del mondo. Nonriveliamo ancora chi saranno i coraggiosi, ma vista l'imminenza dell'evento, che ricordiamo, si svolgerà in Francia a Gruissant dal 30 maggio al 2 giugno, con la partecipazione di 1400 Windsurfisti, auguriamo ai nostri di lasciare dietro il maggior numero possibile di avversari e tenere ben alta la bandiera dei 4 mori. 

Stay tuned